Occhiale protettivo FLASH

3.64 IVA INCLUSA

Esaurito

? Informami quando l'articolo torna disponibile ?

Occhiale protettivo in policarbonato modello Flash.

Occhiale protettivo FLASH

L’occhio è un organo che, proprio nel mondo del lavoro, deve essere protetto da una molteplicità di rischi legati a particolari tipi di lavorazioni.

Per esempio rischi derivanti da lavorazioni meccaniche, o da sostanze chimiche, oppure  da esposizione a radiazioni ottiche che potrebbero danneggiarlo o alterarne la visione.

Gli occhi sono soggetti a diversi rischi, infatti le direttive nazionali impongono l’impiego dei corretti DPI.

Per proteggerci possiamo infatti usare:

  • Occhiali – norme di conformità EN166
  • Maschere – norme di conformità EN166
  • Visiere – norme di conformità EN166
  • Schermi – norme di conformità EN166

Caratteristiche principali

  • La loro montatura di nylon è leggera e resistente e quindi poco invasiva.
  • Il design mono-lente offre un ampio campo di visione, il che favorisce un’eccellente vista laterale e protezione.
  • Gli occhiali godono di una protezione laterale e superiore che consente maggiore riparo.
  • Le sue stanghette sono regolabili in lunghezza, quindi adattabili ad ogni età.
  • Versione anti-appannante: consigliata per ambienti caldi o con combinazione di diverse temperature.
  • Tutte le lenti in policarbonato hanno subito un trattamento anti-abrasione che le rende particolarmente resistenti.
  • Le certificazioni sono: EN 166 / EN 169 / EN 170 / EN 172
  • Peso: 42 gr.

Pulizia occhiale protettivo FLASH

Utilizzare acqua tiepida e sapone neutro, senza abrasivi o solventi.

Risciacquare con acqua e asciugare con un panno morbido.

È consigliato l’uso dello spray pulitore anti-appannante.

Cosa sono i DPI

Con il termine dispositivi di protezione individuale (acronimo DPI) si intendono i prodotti che hanno la funzione di salvaguardare la persona che l’indossi o comunque li porti con sé, da rischi per la salute e la sicurezza.

Tali dispositivi sono utilizzati in molteplici ambiti, tra cui in ambito lavorativo, domestico, sportivo e ricreativo.

Policarbonato:

I policarbonati resistono agli acidi minerali, agli idrocarburi alifatici, alla benzina, ai grassi, agli oli, agli alcoli (tranne l’alcol metilico) e all’acqua sotto i 70 °C. Al di sopra di tale temperatura l’acqua attacca il polimero favorendo una graduale decomposizione chimica. La biodegradabilità è scarsa e richiede tempi lunghi

 

Peso 0.042 kg
× Supporto